Salta al contenuto principale
Premio persona e comunità

Speciale progetti realizzati durante la pandemia e progetti specifici sulla Disabilità

Il Centro Studi Cultura e Società promuove l’VIII edizione del Premio Persona e Comunità che si propone di premiare, valorizzare e diffondere le migliori esperienze finalizzate allo sviluppo, al benessere ed alla cura della “Persona” realizzate dalla “Comunità”, rappresentata dalle Pubbliche Amministrazioni e dalle organizzazioni di Volontariato, per il miglioramento concreto della qualità della vita, in un’ottica di servizi offerti alla persona ed ai cittadini.

Per questa edizione del Premio, i progetti candidati, devono essere riferiti ad interventi assunti in ambito sanitario, sociale e/o territoriale, per far fronte all’emergenza della pandemia ed ai suoi sviluppi successivi.

Le sezioni del Premio sono due, una generale ed una di approfondimento tematico relativo alla disabilità:

  1. Tema Libero. Tutti i Progetti che perseguono il Benessere della Persona, fatta eccezione per quelli che rientrano nella sezione B)
  2. Disabilità. Riservata a Progetti specifici che perseguono il Benessere della Persona con disabilità e la valorizzazione delle diverse abilità

Il Premio rappresenta oggi il più importante (se non l’unico) riconoscimento che valorizza le Buone Pratiche in ambito sociale realizzate da PA e Volontariato.

La qualità dei Progetti e l’importanza delle Pubbliche Amministrazioni e delle Organizzazioni di Volontariato che hanno partecipato alla I Edizione, rappresentano la testimonianza di quanto sia importante riconoscere i buoni esempi e del valore che tale riconoscimento assume per la motivazione delle persone che vi operano.

👉 Consulta il Regolamento

➡️ Scarica il Modello di candidatura 

 

Per maggiori informazioni culturaesocieta@gsvision.it oppure cultsoc@fastwebnet.it

Condividi